Polkadot sponsor del Barcellona? Ultimi aggiornamenti

Polkadot sponsor del Barcellona? Presto potrebbe essere una realtà concreta. Al momento, comunque, niente di sicuro. Quello che si conosce per certo è che il Club calcistico stia cercando nuovi sponsor dopo che Rakuten, noto e-commerce francese, ha deciso di non rinnovare il contratto che scade tra sei mesi. Questo implica che a partire da Luglio 2022, il Barcellona avrà uno o più nuovi sponsor sulle proprie magliette.

I candidati

Come riportano i media spagnoli e Joe Pompliano, il Barcellona sta cercando nuovi sponsor dando seguito ad un affare del valore di 490 milioni di dollari.

“El FC Barcelona necesita, sin prisas pero sin pausas, firmar nuevos esponsors para la camiseta del primer equipo de fútbol.”

Polkadot come sponsor del Barcellona si è candidato offrendo 110 milioni per il contratto di 5 anni. Tra i candidati troviamo anche Spotify che si è fatto avanti con 380 milioni. Altri nomi sono quelli di Tencent e Vegation Nations.

Il Barcellona ancora non prende una decisione e un accordo ufficiale non è ancora stato stipulato.

Se Polkadot fosse davvero sponsor del Barcellona

Se l’affare dovesse concludersi positivamente per Polkadot, il progetto ne guadagnerebbe molto in visibilità, ovviamente. Sarebbe una notizia che andrebbe ad aggiungersi alle già tante nelle ultime settimane che dimostrano come le criptovalute stiano sempre più uscendo da un contesto di nicchia. Dalle aziende tech e fintech come Facebook (Meta), Google, Twitter, Intel e PayPal all’abbigliamento e alla moda. Ricordiamo infatti che Adidas si sta avvicinando sempre di più al metaverso e che aziende come Fendi e Ledger stipulano partnership per creare wallet per criptovalute modaioli.

E adesso, sì, anche il calcio. Uno sport che, grazie al suo enorme audience, porterebbe sicuramente il suo contributo verso una potenziale mass adoption. Il Barcellona, in particolare, è uno dei Club di calcio più seguiti e più importanti, con ricavi pari a circa 715 milioni di euro.

Certamente, il Barcellona dovesse siglare questo accordo con Polkadot, il progetto non ne guadagnerebbe solo in visibilità, ma sarebbe sensato aspettarsi un impulso rialzista. Questo è tanto più vero se si considerano gli ultimi mesi di ribasso piuttosto importanti. Dal mesi di Novembre, infatti Polkadot ha perso più del 50% del suo valore, passando dal suo massimo storico di 54 dollari a Novembre 2021 ai 19 dollari di oggi. Magari sarà proprio questa notizia che, una volta ufficializzata, che farà tornare il sorriso agli investitori Polkadot e che porterà un rialzo del suo token (DOT).

Stay in the Loop

Get the daily email from CryptoNews that makes reading the news actually enjoyable. Join our mailing list to stay in the loop to stay informed, for free.

Latest stories

- Advertisement - spot_img

You might also like...